Seguici su: Contatti
 
Italian Chinese (Traditional) English French German Portuguese Russian Spanish
 
Periodo:
   
 Dove vorresti andare?
 Che tipo di escursione ti piacerebbe?

Itinerario al Giardino Megalitico: oltre 25 Megaliti

Il Giardino Megalitico d'Italia. L'escursione prevede la visita di pietrefitte allineate in asse solstiziale. Simboli sacri incisi nell'era cristiana, rimandi magico-religiosi per un itinerario turistico unico ed affascinante. Durata escursione 2h00 ca.,mattina/pomeriggio.

 Visita Guidata al Giardino Megalitico d'Italia: da 2 a 5 persone       


La Puglia conserva circa 150 megaliti, Giurdignano da solo ne conta piu' di 25. E' il giardino megalitico d'Italia, uno degli anelli di congiunzione tra i megaliti mediterranei e quelli europei. Sir Henry Dryden nel 1868 descrisse anche Giurdignano nel suo "Menhirs and dolmens in the district of Otranto" sulla scorta delle pubblicazioni di Luigi Maggiulli. I dolmens ed i menhir di Puglia, ma soprattutto di questa parte del Salento divennero conosciuti in tutta Europa, anche attraverso i lavori dei primi studiosi legati al romanticismo.

Comprendere quanti menhir ci siano a Giurdignano è un'impresa - ancora oggi - difficile. Basti pensare che alcuni di essi, ancora integri, oppure ridotti a resti, sono conservati anche all'interno di civili abitazioni, o di corti e giardini.
Un borgo fatto di menhir, si potrebbe dire, dove - in alcuni casi - interi elementi architettonici sono composti da resti di megaliti.
I menhir censiti ufficialmente sono ben diciotto l'elenco ne comprende nove ormai privi di nome.
Gli altri sono: "Croce della Fausa" sulla strada per Otranto: Madonna di Costantinopoli, presso l'omonima cappella: San Vincenzo, nei pressi della cripta di San Salvatore; Palanzano, presso il villaggio rupestre posto lungo la linea ferroviaria: Pastorizia, non più localizzabile; Monte Tongolo, sulla strada per Otranto; Vicinanze 1 e Vicinanze 2, presso l'omonima località ed il menhir di San Paolo.
Ma basta percorrere il borgo e le campagne, ad esempio, per ammirare già nel centro cittadino i menhir di Vico Nuovo, il menhir Croce della Fausa, posto su di una basamento circolare, quello di Santa Maria di Costantinopoli ed il menhir di San Vincenzo.
Appena fuori dall'abitato troviamo lo splendido menhir di San Paolo. Si tratta di uno degli esempi più interessanti di sincretismo religioso. E' uno dei più piccoli monumenti megalitici di Giurdignano (alto poco più di due metri), è posto su di un basamento di roccia. Proprio per la sua conformazione è facile constatare una delle caratteristiche principali dei menhir di Giurdignano: possiedono tutti un foro sulla sommità. Come tutti gli altri è costruito in asse Est-Ovest. Il basamento è interamente scavato, questa caratteristica pone le premesse per una teoria secondo la quale al suo interno si ospitavano sepolture rituali, tuttavia non vi è nessun supporto archeologico che lo possa confermare. In questa piccola apertura è presente un affresco che riprende il tema di San Paolo e la taranta, facendo riferimento al culto magico-religioso del tarantismo.
Siamo dunque in presenza di un importantissimo esempio che testimonia la transizione dai culti ancestrali dell'area mediterranea a quello cristiano. Con l'editto di Teodosio, infatti, la religione cristiana diviene religione dell'impero e si ordina l'abbattimento dei monumenti culto pagani tra cui i menhir. La forte resistenza delle popolazioni fece raggiungere un compromesso a cui seguì l'opera di progressiva "cristianizzazione" di questi luoghi. Se osserviamo attentamente questo menhir vedremo una croce incisa.
A meno di 400 mt. di distanza si trova il menhir Vicinanze che possiede due croci incise sulla faccia rivolta a Sud. Dopo 300 mt., incontriamo il menhir Vicinanze 2, posto si di un basamento molto suggestivo e circondato dagli ulivi.

Su richiesta: Possibilità di organizzare l'escursione per gruppi o scolaresche.

Il Servizio Include:

    • Visita Guidata, con Guida Turistica specializzata in lingua Italiana, tariffa agevolata da 2 a 5 persone.
    • Assistenza agenzia.

Il Servizio non include

  • Servizio Transfer (solo su richiesta).  

Informazioni aggiuntive

  • Potrete presentarvi all'appuntamento con il Voucher stampato, oppure in formato elettronico sul vostro Smartphone, Tablet.
  • Da 2 a 5 persone il Prezzo rimane invariato.
  • Guida Turistica in Lingua Straniera (Inglese, Tedesco, Francese etc.), + euro 30,00
  • In caso di Maltempo il Voucher potrà essere utilizzato nei giorni successivi o richiederne il rimborso.
  • E' possibile prenotare l' Escursione per fare una sorpresa o regalo.
  • E' consigliabile munirsi di macchina fotografica, e seguire sempre le indicazioni della Guida.
  • Tutte le foto e i video sono puramente indicativi
  • La prenotazione e' confermata salvo imprevisti

Prenota

Scegli sul calendario la data che desideri e fai click sul prezzo per effettuare la Prenotazione

Offerta Web € 50,00

Itinerario al Giardino Megalitico: oltre 25 Megaliti
ref. code 48.191.192

Dettagli Esperienza

GIURDIGNANO - OTRANTO
IL PREZZO NON VARIA DA 2 A 5 PERSONE
POSSIBILE CONCORDARE ORARIO DI PARTENZA
DURATA 2 Ore
PRIMA VISITA ORE 09:30

PERCHE' DOVREI PRENOTARE TRAMITE SALENTOESVILUPPO.COM ?

Nessun costo di prenotazione

Prenotazione Sicura

Privacy protetta

Migliore Tariffa Garantita

Ciao, noi usiamo i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore.
Navigando sul nostro sito accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per maggiori informazioni